Le nostre acque

Le acque termali impiegate nello stabilimento termale provengono direttamente dalle Saline. Il contenuto di bromo e di iodio e l’alta concentrazione salina rendono le “acque madri” particolarmente efficaci nella prevenzione e nella cura di diverse patologie: ginecologiche, dermatologiche, dell’orecchio, delle vie respiratorie e dell’apparato osteoarticolare.

Esenti da flora patogena, tanto da essere definite “batteriologicamente pure”, le acque termali sono ricche di una microfauna e di una microflora tipiche che le conferiscono il caratteristico colore rossastro. Secondo la classificazione delle acque minerali italiane di Marfori e Messini, le acque termali di Margherita di Savoia sono acque cloruro sodiche forti (acque salso-bromo-solfo-iodiche).

 

I nostri fanghi

I fanghi maturano attraverso il contatto prolungato per decenni con le “acque madri” nelle vasche delle Saline e vengono mineralizzati dai sali in esse contenuti. Ricchissimi di proprietà curative, sono particolarmente efficaci nella prevenzione e nella cura di patologie osteo-articolari e nei trattamenti anticellulite.

Una caratteristica peculiare delle Terme di Margherita di Savoia è l’utilizzo di fanghi esclusivamente naturali e mai riciclati, grazie alla vasta estensione delle Saline che ne garantiscono una quantità praticamente inesauribile.

terme convenzionate con il servizio sanitario nazionale